Calendario eventi Natale 2021

Siamo pronti! Prove fatte e rifatte, materiali preparati e il pieno di entusiasmo fatto. Da oggi 8 dicembre ci troverete in giro per la Sardegna con spettacoli, laboratori e giochi.

Qua di seguito il calendario:

Una stella in cielo – spettacolo di narrazione e figura

Di e con Fabrizio Azara accompagnato dalle musiche dal vivo di Marco Valentino

8 dicembre – ore 18:00 Bulzi, Museo del legno

11 dicembre – ore 19:00 Assemini, Teatro del Centro Giovani

12 dicembre – ore 17:30 Orani, Museo Nivola

13 dicembre – ore 16:30 Sant’Antioco, Biblioteca comunale

14 dicembre – ore 17:00 Elmas, Oratorio

15 dicembre – ore 18:00 Bultei, Centro culturale

16 dicembre – ore 18:00 Padru, Auditorium

18 dicembre – San Giovanni Suergiu

19 dicembre – ore 18:00 Belvì, Centro di aggregazione sociale

20 dicembre – ore 17:00 Loculi, Biblioteca comunale

21 dicembre – ore 16:30 Cuglieri, Ex Seminario regionale

22 dicembre – Portoscuso

23 dicembre – ore 10:30 Tratalias, Vecchio borgo medievale

23 dicembre – ore 18:30 Cheremule, Centro Culturale Spadedda

——————————————————————–

Laboratori

con Michele Cubadda, Davide Meloni, Luigi Todde

10 dicembre – ore 10:00 Carloforte, Biblioteca comunale

11 dicembre – 9:30-11:00 e 11:30-13:00 Belvì, Ludoteca

11 dicembre – 17:00-18:30 Nuoro, Pratosardo

12 dicembre – 10:30-12:30 e 15:00-16:30 Berchidda, Aula Consiliare

12 dicembre – 10:00-11:30 Gonnosnò, Locali Ex Comune

13 dicembre – 9:00-13:30 San Nicolò D’Arcidano, Scuola Primaria

13 dicembre – 10:30-12:00 Belvì, Scuola dell’infanzia

13 dicembre – 16:30-18:00 Loculi, Biblioteca Comunale

14 dicembre – 9:00-13:30 San Nicolò D’Arcidano, Scuola Primaria

15 dicembre – 9:00-13:30 San Nicolò D’Arcidano, Scuola Primaria

15 dicembre – 16:30-18:00 Loculi, Biblioteca Comunale

16 dicembre – 9:00-13:30 Sarroch, Scuola secondaria di primo grado

16 dicembre – 9:30-13:00 Carbonia, Scuola primaria

16 dicembre – 16:30 Orotelli, Biblioteca comunale

16 dicembre – 17:30, Portoscuso, Biblioteca comunale

17 dicembre – 9:00-15:30 Orosei, Scuola primaria

17 dicembre – 9:00-13:30 Sarroch, Scuola secondaria di primo grado

17 dicembre – 17:00-18:30, Bulzi, Aula Magna del Museo

18 dicembre – 10:00-12:00, Belvì, Ludoteca

18 dicembre – 10:00-11:30, Ovodda, Biblioteca comunale

18 dicembre – Tonara

19 dicembre – Tonara

19 dicembre – 16:30-18:00, Cheremule, Centro cuturale Spadedda

20 dicembre – 9:00-15:30 Sarroch, Scuola primaria

21 dicembre – 9:00-13:00 Sarroch, Scuola primaria

22 dicembre – 15:30-17:00 e 17:30-19:00, Padru, Biblioteca comunale

22 dicembre – 17:30-19:00 Cheremule, Centro culturale Spadedda

23 dicembre – 10:00-12:00 Seneghe, Biblioteca Comunale

23 dicembre – 10:00-11:30 Lodine

23 dicembre – 16:00-17:30 Bulzi, Aula Magna del Museo

23 dicembre – 16:00-17:30 Nuragus, biblioteca comunale

24 dicembre – 15:30-17:00 Cheremule, Centro culturale SPadedda

27 dicembre – mattina, Norbello

27 dicembre – pomeriggio Silanus

27 dicembre – 15:30:17:00 Benetutti

28 dicembre – 10:30-12:00 Tratalias, Borgo Medievale

28 dicembre – 10:00-11:30 Belvì, ludoteca

28 dicembre – 15:30-17:00, Austis

28 dicembre – 16:30-18:00, Seneghe, Biblioteca comunale

28 dicembre – 15:30-17:00, Cuglieri, ex Seminario regionale

29 dicembre -orario da definire, Pattada

29 dicembre – 15:30-17:00, Austis

29 dicembre – 16:00-17:30, Sant’Anna Arresi, Centro di aggregazione sociale

29 dicembre – 16:00-17:30 Nurri, Biblioteca comunale

30 dicembre – 10:30-12:00 Cheremule, Centro culturale Spadedda

30 dicembre – 10:30-11:00 Seneghe, Biblioteca comunale

30 dicembre – orario da definire, Sennori

30 dicembre – orario da definire, Pattada

30 dicembre – orario da definire, Orotelli

30 dicembre – 15:30-17:00 e 17:30-19:00 Ovodda, Biblioteca comunale

2 gennaio – 15:30-17:00 e 17:30-19:00 Cheremule, Centro culturale Spadedda

2 gennaio – orario da definire, Pattada

3 gennaio – 9:30-11:00 e 11:30-13:00 Seneghe, Biblioteca comunale

3 gennaio – orario da definire, Pattada

3 gennaio – 15:30-17:00, Austis

3 gennaio – 16:00-17:30 Nurri, Biblioteca comunale

4 gennaio – orario da definire, Norbello

4 gennaio – orario da definire, Pattada

4 gennaio – 16:00-17:30 Guspini, Biblitoeca comunale

5 gennaio – 10:00-11:30 Seneghe, Biblioteca comunale

5 gennaio – orario da definire, Benetutti

7 gennaio – orario da definire, Pattada

——————————————————————–

Gle – grandi giochi in legno

8 dicembre 10:00-13:00 Guasila

11 dicembre 16:00-19:00 Cabras, Piazza Principe di Piemonte

12 dicembre 10:30-13:30 Sennori, Spiazzo della Parrocchia di San Basilio Magno

12 dicembre, 16:30-19:30 Montresta

18 dicembre, orario da definire, Codrongianos

19 dicembre, 10:00-13:00 e 15:00-18:00 Ozieri

20 dicembre, orario da definire, San Giovanni Suergiu

27 dicembre, 15:00-18:00 Nuragus, Piazza Giulio Trudu

29 dicembre, 17:00-20:00 Gonnesa

2 gennaio, orario da definire Portoscuso

4 gennaio, 10:00-13:00, Cheremule, Centro culturale SPadedda

4 gennaio, orario da definire, Arzachena

5 gennaio – 15:00-18:00 Domusnovas, Piazza Matteotti

6 gennaio 10:00-13:00 e 15:00-18:00 Cuglieri

7 gennaio 16:00-19:00 Bultei, Piazza del Monumento ai caduti

Di e con Fabrizio Azara accompagnato dalle musiche dal vivo di Marco Valentino

Natale 2021! Spettacolo, laboratori e giochi per bambini

Per il Natale abbiamo programmato tante attività: lo spettacolo “Una stella in cielo” del Teatro Silfo con musiche dal vivo di Marco Valentino, laboratori artistici e manuali e GLE – grandi giochi in legno.

Qui tutte le attività in dettaglio!

Per info e prenotazioni lughene@gmail.com – 3294773857

#famigliachelegge – progetto di promozione della lettura

#famigliachelegge è un progetto di promozione della lettura per bambini dai 0 ai 6 anni ideato dall’associazione culturale Lughenè con il contributo del Cepell – Centro per il libro e la lettura attraverso il bando “Leggimi 0-6 anni” ottenendo il punteggio più alto per sud Italia e Isole nel 2020.

Il progetto prevede corsi di formazione per genitori e operatori, laboratori didattici nei nidi e nelle scuole dell’infanzia e il dono di libri.

Durante lo svolgimento delle prime azioni del progetto #famigliachelegge, grazie alla collaborazione con Bohem Press Italia, Lughenè ha contribuito alla ristampa di Vorrei essere un fiore di Eric Battut. Una bella e rassicurante avventura per i piccoli che hanno tanta fretta di crescere.

Da questo libro è nato il laboratorio La bellezza dell’attesa (collage e creazione di un semenzaio) rivolto ai bambini dai 3 anni in su; per ricevere la scheda dettagliata scriveteci a lughene@gmail.com.

L’arte di raccontare con le immagini

Dal 2013 Lughenè ha ideato il progetto della mostra di illustrazione “L’arte di raccontare con le immagini”, indirizzato agli alunni della scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado.

I principali obiettivi della mostra sono: avvicinare i bambini e i ragazzi ai libri di qualità; contribuire a creare e consolidare la cultura del libro e del piacere della lettura; educare all’immagine attraverso i libri ed educare a leggere attraverso l’immagine; stimolare la fantasia e l’immaginazione dei visitatori.

Umorismo e riso. Letteratura umoristica per bambini

Ridere fa bene, ci predispone positivamente alla vita; l’ironia, l’umorismo rendono migliori le persone e ridere è un fatto sociale, difficile farlo da soli!

Con questo ciclo di 5 laboratori vogliamo stimolare e facilitare le occasioni per ridere insieme di un riso gioioso, buono, che non deride. Lo faremo attraverso l’analisi di alcuni albi illustrati, esercizi di scrittura e illustrazione umoristica.

GLE – grandi giochi in legno

Flipper, biliardi, battaglia navale, gioco dei cani e  degli sciacalli, labirinti, Trou madame, tavolo elastico, hockey da tavolo, domino, forza quattro, tris, bowling, pescapesce, petanque da tavolo, biliardo giapponese, trampoli e tanti altri giochi di diversi paesi del mondo. I Gle, grandi giochi in legno sono parte di un progetto laboratoriale che mira a valorizzare il territorio e a favorire l’interazione sociale attraverso il gioco

100 Rodari! Ciclo di laboratori

I 100 anni dalla nascita di Rodari, occasione celebrata in tutta Italia con incontri, riflessioni, spettacoli e laboratori, non è soltato un omaggio a Gianni Rodari ma è un impegno di chi lavora con i libri a contribuire a portare avanti il suo pensiero, i suoi ideali, il suo progetto di vita etico, pedagogico e culturale. 


Centri estivi! Natura, esplorazione, giochi e laboratori

Passeggiate all’aria aperta, esplorazioni, semina e cura delle piante, giochi e laboratori artistici, le attività in programma per i centri estivi sono davvero tante.

Le Amministrazioni interessate a organizzare il centro estivo nel proprio Comune ci possono contattare ai seguenti recapiti: 0702050541, 377 1206925, lughene@gmail.com,


CONTATTI: lughene@gmail.com – 070 2050541 – 37712069253294773857